Uscire dal pozzo

solo tu puoi farcela ma credimi non puoi farcela da solo; anche tu hai bisogno degli altri e forse gli altri hanno bisogno di te (E. Finardi – Come in uno specchio); uscire dal pozzo  non significa solo ritornar a vedere le stelle lasciandosi alle spalle il disagio e il dolore ma, soprattutto, intraprendere un nuovo cammino comunque diverso e più sereno.

l’Arca della Misericordia e la Scuola di lingua e cultura italiana Surinder
ti invitano alla formazione esperienziale “Uscire dal Pozzo”

Il percorso
un viaggio teorico/pratico, in quattro incontri, rivolto a presentare le potenzialità offerte dalla narrazione autobiografica, una tipologia narrativa utilizzata da tempo in campo medico (Narrative Based Medicine ) e psicologico( Narrative Therapy), per fare chiarezza sulle situazioni di criticità, per farsi meglio comprendere ed aiutare da chi è vicino.

 

IlPozzo

 

Destinatari
quanti ricercano strumenti per uscire dal pozzo, o desiderano fornire un aiuto solidale e concreto a chi è in difficoltà.

Relatore/ Narratore
Giuseppe Abate – laureato in Lettere Moderne, da oltre trent’anni formatore manageriale, appassionato di narrazione fin dagli studi universitari, ha usato lo strumento narrativo nei corsi realizzati e, in tempi recenti nell’uscita dal “suo”pozzo.

 

Info e Prenotazioni

dove
Confraternita della Misericordia
Strada Maggiore 13 – Bologna


1a edizione
15 e 22 Febbraio, 1 e 8 Marzo
ore 17.30 – 19.30
iscrizione entro il 12 Febbraio 2019

2a edizione
15, 22 e 29 Marzo, 5 Aprile
ore 17.30 – 19.30
iscrizione entro il 10 Marzo 2019


quota di partecipazione
60 euro per ogni partecipante
Il 50% della quota verrà versato alla Scuola Surinder


 

per informazioni, programma ed iscrizione

Giuseppe Abate
cellulare: +39 345 599 61 88
mail : abatefor@gmail.com 

 

scarica il programma

vedi anche L’Arca fa scuola