Nei primi mesi del 1990 un fulmine di grande potenza si è abbattutto sul Campanile della chiesa di Caselle determinando lo sfondamento di parte del tetto della chiesa stessa e della canonica, salvo per miracolo il parrocco, l’Arciprete Don Franco Accorsi; ecco alcune foto che testimoniano i danni subiti e il successivo intervento di vigili del fuoco e della polizia; ringraziamo Marco Bianco che ce ne ha gentilmente concesso l’uso.